UN MILIONE DI DOLLARI PER LA CATTURA DEL FIGLIO DI BIN LADEN

Gli Usa offrono una ricompensa di un milione di dollari a chi fornisca informazioni utili per la cattura del figlio di bin Laden.

Torna negli Usa lo spettro di Osama bin Laden, leader supremo di al Quaeda, ucciso nel 2011 dalle forze militari statunitensi. E torna, soprattutto, l’allarme terrorismo di matrice islamica. Impossibile infatti dimenticare l’immane tragedia delle Torri gemelle che, nel 2001, portò alla morte di migliaia di persone.  Azione voluta e ideata appunto da Osama bin Laden che ha oggi nel figlio Hamza il suo successore. Il giovane, considerato una ‘figura emergente dell’#estremismo islamico’ sembra essere estremamente pericoloso. E su di lui il governo degli Stati Uniti ha posto una #taglia di un milione di dollari.

un milione di dollari

Una cifra considerevole, offerta a chi sia in grado di fornire informazioni utili per la #cattura di Hamza bin Laden, ritenuto il ‘principe ereditario della jihad’

Secondo fonti d’informazione dell’intelligence statunitense il giovane, che dovrebbe avere dai 30 ai 33 anni, si troverebbe nei territori di confine tra Pakistan ed Afghanistan. E sulla sua pericolosità sembra non vi siano dubbi. Infatti già da due anni è stato inserito nella lista dei terroristi globali.

La propaganda

Educato dal padre ad essere suo successore nella guida di al Quaeda, Hamza ha tenuto fede alle aspettative del gruppo terroristico. Ma la sua azione di propaganda, volta anche a vendicare la morte del genitore, è cresciuta nel tempo.

un milione di dollari

La famiglia bin Laden

Di frequente infatti il giovane leader diffonde messaggi audio e video su Internet, esortando i seguaci a lanciare attacchi terroristici contro gli Stati Uniti,

Ma il suo obiettivo è anche la lotta contro l’Occidente e l’affermazione del mondo islamico. Sembra infatti che esorti a colpire gli States e ‘ tutti i suoi alleati occidentali’

Un erede, quindi, di tutto rispetto e estremamente temibile, perché si giova dell’alone quasi mistico  che circonda la figura del compianto Osama bin Laden.

L’annuncio

L’annuncio della ricompensa è stato diffuso dal dipartimento di Stato americano. Riportando la notizia, la Bbc  ha parlato anche delle ipotetiche zone in cui sarebbe nascosto il pericoloso terrorista, ma potrebbe essere ovunque. Persino nell’Asia meridionale.

un milione di dollari

Hamza bin Laden

I particolari che emergono sulla vita di Hamza preoccupano ancora di più.  Di certo si sa che ha sposato la figlia di  Mohammed Atta, capo del commando che l’11 settembre 2001 compi’ gli attentati contro le Torri gemelle a New York e a Washington.

E, inoltre, sembra essere accecato, nel suo odio sconfinato, da una pericolosa sete di vendetta per l’uccisione del padre.

Intanto i servizi segreti di tutto l’Occidente sono mobilitati per la caccia al pericoloso terrorista.

#IrmaSaracino