Ray Woolley, 96enne da record

Ray

A 96 anni Ray Woolley si immerge a una profondità di 42 m. rimanendo in acqua per ben 48 minuti. Nuovo #record

Il suo nome è Ray Wooley e, a vederlo, sembrerebbe un arzillo nonnetto di 96 anni. Sorridente e amante della vita.  Ma Ray, ormai divenuto una celebrità, dopo aver festeggiato lo scorso 28 agosto i suoi  novantasei anni, ha compiuto un’impresa memorabile. Si è infatti immerso nelle limpide acque di #Cipro, giungendo a una profondità di 42,4 m. e battendo così il #record, da lui detenuto, di anzianità per un sub ricreativo.

Ray

La magia del mare

Un’impresa straordinaria se si tiene conto delle difficoltà di questo genere d’#immersione. Si tratta infatti di un’#immersione ricreativa, cioè priva di decompressione.

Cosa non facile per un comune mortale, figuriamoci per un attempato signore di 96 anni. Ma Ray, nato a Port Sunlight, nell’Inghilterra nordoccidentale e da anni residente a #Cipro, ha dimostrato che l’età anagrafica non sempre coincide con quella biologica. Veterano della seconda guerra mondiale, ha sempre avuto un rapporto stretto con il mare. E il mare non lo ha tradito neanche questa volta.

Ray

Ieri ed oggi

L’arzillo bisnonno,  si è preparato con cura a questa immersione, evidenziando grande tenacia e costanza. Del resto non è nuovo a questo genere d’impresa. Sono infatti tre anni che Ray supera se stesso.

I festeggiamenti

Ad attenderlo( ovviamente sott’acqua),  i 47 sub che si sono immersi con lui. Una vera folla plaudente che ha festeggiato nella magica cornice delle profondità marine il nuovo record.

I festeggiamenti sottomarini

La notizia, ovviamente, ha destato una certa eco e Ray, assurto agli onori della gloria, con candore ha dichiarato ai giornalisti:

Se posso ancora immergermi e i miei compagni sono disponibili ad immergersi con me, spero di poterlo fare di nuovo il prossimo anno”.

Una dichiarazione di un certo rilievo e che ci fa ricredere sui limiti dell’avanzare degli anni.

Ray ha poi soggiunto con un sorriso disarmante: ““Mi rifiuto di accettare il fatto che sto invecchiando”.

Che sia questo il segreto del suo successo?

#IrmaSaracino