Segnala a Zazoom - Blog Directory

In fiamme la California, è allarme rosso estremo

Avanzano le fiamme in California. Diramato per la prima volta l’allarme rosso estremo.

Procede inesorabile l’avanzata delle fiamme in California. Il #fuoco è inarrestabile, soprattutto a causa dei forti venti che soffiano sulla regione e che dovrebbero cessare solo nei prossimi giorni. Diramato nella notte, per la prima volta, l’allarme rosso estremo.

fiamme
Scene dall’inferno

E’ una lotta impari dell’uomo contro l’inferno. Le immagini che arrivano ci richiamano alla mente scene apocalittiche. Ma intanto non si ferma l’opera dei Vigili del Fuoco che affrontano la furia del vento e delle fiamme con coraggio e determinazione.

Oltre 4.500 uomini sono impegnati a combattere il #fuoco, mentre i media diramano notizie poco rassicuranti.

L’allarme rosso della notte

“I forti venti, combinati con l’umidita, porteranno probabilmente condizioni meteorologiche molto critiche – annunciano in un comunicato ufficiale le autorità californiane- per questo abbiamo diramato l’allarme rosso estremo”.

fiamme
L’opera dei Vigili del Fuoco

Anche i bollettini metereologici sono poco rassicuranti. Il vento, che soffia ormai a una velocità di circa 128 km. orari, potrebbe aumentare d’intensità.

Si teme infatti che possa raggiungere il massimo alle 15,00 di oggi. E, comunque, non si prevede un miglioramento, almeno fino a giovedì prossimo.

Il #disastro

E’ un vero e proprio disastro che ha colpito le contee di Los Angeles, Ventura e San Bernardino, mettendo in ginocchio le speranze di tanti.

In molti infatti hanno perso le loro case, distrutte dai #roghi divampati lunedì scorso. Le testimonianze sono sofferte, crude come quelle di chi ha visto andare in fumo i sacrifici di una vita.

L’evacuazione è stata massiccia. Fino a questo momento sembra che oltre 7.000 persone, tra cui molte celebrità, siano state costrette ad evacuare, costrette ad abbandonare tutto.

“Basta una piccola scintilla– ha dicharato Ralph Terrazas, capo dei Vigili del Fuoco di Los Angeles- per far divampare nuovi incendi”

Le conseguenze

La California, purtroppo, già in passato è stata interessata da incendi, ma mai, come adesso, la furia delle fiamme ha raggiunto una tale intensità. Nè mai era stato diramato questo tipo di allarme, definito estremo.

Estremo per la pericolosità e la portata dei roghi. Ma estremo anche per le conseguenze alla popolazione residente.

Sono in molti, putroppo, a dormire nelle proprie auto. E le dichiarazioni di chi ha perso ogni cosa , colpiscono.

E intanto lacrime amare segnano i loro volti e le loro vite.

#IrmaSaracino



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: