Maledizione in diretta di Sgarbi

maledizione

Il Vittorio nazionale, nel corso di una trasmissione televisiva, si scaglia contro il prof. Ricciardi. La maledizione assume i toni dell’anatema

In fondo dovremmo essere abituati alle performances colorite del nostro Vittorio Sgarbi, fiore all’occhiello del patrimonio culturale italiano. Critico d’Arte di chiara fama e personaggio di grande impatto televisivo. Ma in realtà il nostro Vittorio, fedele ad un personaggio costruito negli anni, non finisce mai di stupirci. E, ieri sera, nel corso della trasmissione Stasera Italia, ha lanciato una maledizione in piena regola sull’illustre prof. Walter #Ricciardi.

maledizione
Il prof.Ricciardi e il prof. Borelli

Sollecitato infatti dalla conduttrice, Barbara Palombelli, sull’argomento principe delle nostre emittenti: il coronavirus, il critico d’Arte ha inveito contro il consulente del nostro ministero della Salute per l’emergenza Covid-19.

maledizione
Barbara Palombelli

Sia maledetto lui e il #virus” ha affermato con estrema veemenza Sgarbi- non voglio che uno mi dica che in estate avrò ancora il #virus”, ha continuato poi, rifacendosi alle affermazioni lapidarie di uno dei nostri ‘#scienziati’, rei, a suo dire, di non averci dato certezze.

Epilogo di un isolamento forzato

Probabilmente stressato, come tutti gli Italiani, da un isolamento durato troppo a lungo, il critico d’Arte ha concluso affermando: “Non possiamo vivere nell’incubo costanteche limita tutte le riaperture, di un #virus sempre in agguato”. Non vi é alcuna certezza!”

Parole forti, ma che forse rappresentano il disagio per un sacrificio di portata e di conseguenze enormi per il nostro Paese.

D’altro canto il clima che si respira non é certo sereno, né tra i nostri amati politici, né tra i tanti ‘#scienziati‘, che ormai popolano le trasmissioni televisive.

Del resto che certezze non ve ne siano é dimostrato dall’andamento altalenante di quella famosa curva a cui sono legate le speranze e le delusioni degli Italiani.

Walter Ricciardi

Deposte le ambizioni giovanili di attore, Walter #Ricciardi, consulente del nostro ministro Speranza, é docente di igiene e medicina preventiva presso l’Università Cattolica di Roma.

Ricciardi ieri ed oggi

Attualmente, grazie ai suoi oculati e competenti interventi, é annoverato tra gli ‘uomini di scienza’ del nostro governo.

Ma la sua visione, talvolta poco incoraggiante, del nostro futuro indubbiamente non fa intravedere un domani roseo.

E proprio per questo, ieri sera, Sgarbi ha voluto rappresentare tutto il suo sdegno, e, oltre alla maledizione, ha invocato l’arrivo di un altro scienziato, israeliano questa volta, il quale ha previsto invece la scomparsa improvvisa del famigerato #virus.

Conclusioni e considerazioni

Alla luce di queste bagarre, ma soprattutto in virtù delle tante tesi e ipotesi, spesso discordanti, degli ‘scienziati‘, emerge un’unica certezza, un unico dato concreto: il buio.

Il buio delle incertezze, della paura. E l’incapacità di molti di gestire una situazione del genere.

#IrmaSaracino