Segnala a Zazoom - Blog Directory

Babbo Natale e il nuovo Dpcm

Tempi duri anche per Babbo Natale che, malgrado l’autocertificazione, dovrà affrontare il nuovo Dpcm italiano.

Chi l’avrebbe mai detto che l’amato Babbo Natale avrebbe dovuto fare i conti con le restrizioni e le autocertificazioni previste dal nuovo #Dpcm del Governo italiano?

Babbo Natale
Perplessità di una renna

Sì, perché mai come in questo terribile anno, i sogni dei #bambini ricevono uno scossone terribile ogni qualvolta l’immagine del nostro premier, Giuseppe #Conte, ingombra i teleschermi, ma anche le loro aspettative.

E la magica attesa di quella notte che ancora fa sognare viene offuscata da una realtà crudele.

Né le rassicurazioni, rivolte dal leader italiano al piccolo Tommaso, fugano l’ansia e le paure dei nostri piccoli.

La domanda é unica e accomuna tutti: ma Babbo Natale verrà? Domanda legittima, specie dopo l’ennesimo #Dpcm che chiude le frontiere e impone la quarantena a chi viene dall’estero.

Magia

Indubbiamente un personaggio come il caro vecchietto ha giustificazioni più che legittime, ma sarebbe difficile anche per lui dimostrare un ricongiungimento ai congiunti, stante il numero eccessivo degli stessi.

Babbo Natale

Intanto in Lapponia tutto é pronto. Gli elfi sono stati infaticabili come sempre e le richieste dei bimbi di tutto il mondo soddisfatte in pieno.

Babbo Natale si aggira, però, pensieroso sulla candida neve di Raianemi e sul suo viso si può scorgere una certa perplessità, mentre ci viene incontro camminando agevolmente, malgrado la sua età.

Babbo Natale
Raianemi- Babbo Natale

Un anno pieno di incertezze anche per lui che, in una solitudine inusuale, ha risposto alle infinite letterine pervenutegli.

Di tamponi ne ha fatti molti, ci rassicura, ma ha qualche problema con l’autocertificazione internazionale. Sì proprio quella di cui ha parlato il nostro premier!

Troppe le differenze tra uno Stato e l’altro e, soprattutto, troppi provvedimenti diversi in un arco di tempo limitato. Specie in Italia.

Indubbiamente il momento é delicato, ma Babbo Natale saprà senz’altro trovare una soluzione, l’importante é che sotto ogni albero trovi anche una discreta quantità di igienizzante.

Babbo Natale
Non solo regali

Intanto la notte magica si avvicina e, per un momento, dimenticheremo anche noi la marea dei Dpcm che hanno costellato questo 2020.

Così, nel calore accogliente della casetta di quel nonno che ci ha fatto sognare da #bambini, ci regaliamo un sogno. Quello della libertà perduta.

Raianemi – Casa di Babbo Natale

#IrmaSaracino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: