Segnala a Zazoom - Blog Directory

La luce dell’anno che verrà

Un nuovo anno sta per iniziare, pronto a darci quella luce nascosta nell’ombra. Dimenticata, oscurata nei giorni di sofferenza.

Ho sempre pensato che in fondo la vita fosse una attimo, legato alla sensazione del momento. E che, dietro l’angolo, ci fosse una nuova vita, un nuovo giorno, una nuova luce, colorata d’immenso.

luce
Aurora boreale

Ho guardato i giorni scorrere tra le mani e sgretolarsi come fine, impalpabile, sabbia tra le dita. Una sabbia portata via dal vento, persa nel tempo della memoria.

E ho cercato di superare il dolore, la sofferenza, con la #speranza di un domani, forse solo sognato, desiderato, ma vivo. In fondo, mi sono detta, c’é sempre il giorno o l’#anno che verrà.

E, guardandomi intorno, ho visto un’umanità troppe volte dimentica del suo essere tale. In cerca di soddisfazioni effimere, preda delle angosce del ‘potere’, della guerra, della malattia.

La gioia, il dolore

Ho scoperto, così, che la gioia, il dolore ci appartengono e che solo la speranza di una luce illumina il nostro percorso. Un cammino spesso difficile, disseminato di ostacoli, in cui la meta talvolta si smarrisce nella nebbia dell’incertezza e della paura.

Paura di non farcela, paura che la notte sia eterna, come le tenebre più impenetrabili. Ma, anche nel #buio più profondo, c’é sempre un tenue spiraglio di luce. E questa umanità, così sofferta, provata dalla sofferenza e da un nuovo nemico invisibile, saprà reagire e ritrovare quelle speranze che sembrano riaffiorare in questo giorno, l’ultimo, di un anno terribile.

Il ritorno alla vita

Saremo guerrieri, vincitori, eroi nella lotta che ci unirà. Sapremo perdere le nostre battaglie, ma vinceremo questa guerra invisibile.

Noi, eroi della lotta per la vita

Perché la vita ci appartiene, come il sole che ci risveglia, come la luna che tinge di magia le nostre notti, corteggiata dalla luce delle stelle. E nessun nemico invisibile potrà sconfiggerci.

Saremo fratelli, uniti nella lotta, cullati da quell’eterna bellezza che sa parlarci, incantandoci con le sue alchimie.

Saremo noi, vivi, uniti e forse, finalmente, liberi nell’anno che verrà!

#irmaSaracino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: