Segnala a Zazoom - Blog Directory

Debacle di Trump, incombe l’impeachment

Cresce la tensione tra i parlamentari americani. I Dem invocano l’impeachment per Trump, i repubblicani divisi. Una vera debacle per il presidente uscente.

Una manciata di giorni, poi il 20 gennaio Joe Biden s’insedierà ufficialmente alla Casa Bianca. Una data attesa, sospirata, specie dopo i recenti accadimenti che hanno dato la fotografia di un Paese diviso. L’#America così ha visto minata la propria leggendaria democrazia, ma soprattutto ha scritto col sangue di 5 persone l’amaro epilogo di un Presidente. Una debacle fuori del comune, non solo per #Trump, ma per quanti hanno determinato un simile evento.

debacle
Scene da dimenticare

Le immagini, i video dell’assalto, postati in rete, hanno fatto il giro del mondo, suscitando unanime sconcerto. mentre i video di #Trump, inneggianti alla ‘forza’ e alla rivendicazione dei propri diritti, appartengono ormai alla Storia di questa grande Nazione.

I fatti sono comunque scritti nella memoria collettiva, resta da scrivere la debacle di un uomo solo, preda di un delirio di onnipotenza che lo ha portato a compiere atti inimmaginabili per un Presidente.

Una vera ‘istigazione’ all’azione, al rovesciamento di un risultato elettorale da lui ritenuto manipolato.

Impeachment

Le dichiarazioni del tycoon si sono susseguite, in un crescendo di contraddizioni e di pseudo verità, poi…la Storia.

debacle
Trump

La storia di 5 vite spezzate, la storia di un Paese preda di una situazione emergenziale unica e la necessità di ricucire un’immagine di ‘giustizia‘.

I Democratici, guidati da Nancy Pelosi, spingono sempre più verso l‘#impeachment ( il secondo per The Donald), i repubblicani sono ormai spaccati. La paladina dei Dem invoca il 25° emendamento della Costituzione, che consente di privare dei poteri un presidente incapace di adempiere ai doveri dell’ufficio.

Ed anche Mike Pence non lo esclude. Più moderato politicamente l’atteggiamento di Biden, su cui incombe un compito gravoso. Ricucire l’America, lacerata da un’amministrazione discutibile!

debacle
Mike Pence

Le paure

Sono tante, troppe le paure che agitano i parlamentari americani, specie quelli più vicini al presidente uscente. Si teme infatti che qualsiasi tentativo di rimuovere #Trump possa provocare il presidente e indurlo a comportamenti più avventati che possano mettere il paese a rischio.

Trump ha dimostrato con i fatti di avere un largo ‘seguito‘ nel Paese e di essere insofferente ad ogni coercizione legislativa. E’ un uomo solo, abbandonato da tanti suoi fedelissimi, consapevole della disfatta. Ma non sa perdere!

Oltretutto un eventuale #impeachment implicherebbe una procedura piuttosto lunga, stante l’incalzare dei tempi per l’insediamento del nuovo presidente. Ma avrebbe anche dei risvolti positivi.

Se ritenuto colpevole dopo aver lasciato l’incarico, Trump perderebbe i benefici di cui godono gli ex presidenti, come la sicurezza e la pensione e gli sarebbe impedito di candidarsi per un secondo mandato.

Una vera fortuna per l’#America!

#IrmaSaracino

Lascia la tua opinione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: