Segnala a Zazoom - Blog Directory

Alec Baldwin protagonista di una tragedia sul set

Durante le riprese del film Rust l’attore Alec Baldwin uccide direttrice di fotografia e ferisce regista.

Fin troppo realismo nelle riprese del #film western Rust! Un realismo che é costato la vita alla 42enne Halyna Hutchins, direttrice della fotografia del film. Ferito invece il regista, Joel Souza, di 48 anni. A sparare il noto attore Alec Baldwin, nel corso di una ripresa.

I fatti

Doveva essere il classico duello condito da quella suspence tipica della cinematografia western, quando invece, sotto il sole cocente di Santa Fe, negli Stati Uniti, un fatto imprevisto ha trasformato in #tragedia la ripresa della scena.

L’attore Alec Baldwin infatti ha premuto il grilletto della #pistola che impugnava, ma, misteriosamente, l’arma si é trasformata in uno strumento di morte.

Non c’é stato niente da fare per la giovane Hutchins, morta probabilmente durante il trasporto all’University of New Mexico Hospital. Diversa invece la sorte del regista, rimasto gravemente ferito.

La produzione

Costernazione, sgomento in tutti i presenti. Ma soprattutto in Alec Baldwin, ancora sotto shock, e probabilmente ignaro strumento di una tragica fatalità. Un evento dai risvolti ancora da chiarire e che potrebbe anche tingersi di giallo. Ma queste sono solo ipotesi.

Come é ovvio la produzione si difende, affermando che l’arma era caricata a salve e che potrebbe non aver funzionato bene, ma non si comprende come possa essere stata così letale, al punto da procurare addirittura la morte.

Per il momento la polizia di Santa Fe indaga, soprattutto, sul tipo di proiettile che ha causato il tragico epilogo. E le comunicazioni alla stampa e ai media sono caute e vaghe, come é ovvio.

‘L’indagine é attiva’ ha dichiarato il portavoce dello sceriffo di Santa Fe, evidenziando anche che ‘non sono state presentate accuse in relazione all’incidente

Resta ancora tutto da accertare quindi.

#IrmaSaracino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: