• Mer. Ott 5th, 2022

Replica di Mosca alle parole di Draghi su Lavrov

DiIrma Saracino

Mag 3, 2022
replica

Terzo round del match tra Roma e Mosca sul ‘caso’ Lavrov. E’ di poco fa la replica della portavoce russa Maria Zakharova

Secca la replica di Maria Zakharova, star del panorama politico russo, alle parole del nostro premier Mario #Draghi, sull’intervista rilasciata da Sergej #Lavrov nel corso del programma Zona Bianca.

replica
Sergej Lavrov

E’ bufera quindi, dopo la violenta reazione di Israele, anche tra Mosca e Roma per le dichiarazioni rilasciate dal ‘mostro sacro‘ della diplomazia mondiale.

La verità per gli italiani

Voglio che i cittadini italiani sappiano la verità– ha dichiarato categoricamente la Zakharova, ‘perché i politici italiani stanno prendendo in giro il loro pubblico‘.

Parole dure, che esplicitano un’accusa di rilevante spessore e minano ancor di più i traballanti rapporti tra #Italia e Russia.

La portavoce russa, senza mezzi termini, ha confutato le parole del nostro leader che aveva parlato della famosa intervista come di un comizio del ministro russo. Poi si é slanciata in una spiegazione lessicale molto attenta del termine comizio.

Peccato che la signora non conosca i meandri della nostra lingua e come essa si presti facilmente, appunto per la sua ricchezza lessicale, a sottili ironie.

Ma la pasionaria della corte dello zar deve sfoderare necessariamente i suoi artigli per garantirsi quella poltrona tanto faticosamente conquistata. E allora ben vengano le manipolazioni e le false verità!

replica
Mario Draghi

Le considerazioni di Draghi

Il nostro premier, all’indomani della famosa intervista, andata in onda su Rete 4 domenica sera, aveva deprecato i concetti espressi da #Lavrov sulla presunta origine ebrea di Hitler e sull’antisemitismo, radicato proprio tra gli ebrei.

Inoltre aveva commentato aspramente la conduzione dell’intervista, sconfinando, ahimé, in un settore non propriamente suo.

Roma-Mosca, c’eravamo tanto amati

Che ormai gli idilli tra i nostri tanti ed effimeri governi del passato e lo zar Putin appartengano ai ricordi é ben noto. Allo stato attuale, l’ #Italia non gode dei favori della corte russa. Colpevole di aver tradito quella ‘ corrispondenza d’amorosi sensi‘ del tempo che fu e di essersi allineata alla politica europea in merito all’invasione dell’Ucraina.

replica
Insieme per la pace

Lo ha detto a chiare lettere Lavrov, nel corso dell’intervista galeotta. Lo dimostra la veemente replica della bella Zakharova.

L’Italia, quindi, ha tradito e, probabilmente, quale migliore punizione per lei che un’esplicita dichiarazione attraverso i canali media?

Lavrov non é uno sprovveduto e sa studiare fin troppo bene le sue mosse. Non é casuale che, tra le tante richieste, abbia accettato proprio quella di un’emittente televisiva italiana e che, attraverso questi canali, abbia dato uno scossone violento a Israele.

Che cosa c’é dunque dietro le quinte di questo show? Per il momento non ci é dato sapere.

#IrmaSaracino